Tablet robusti: cosa sono e caratteristiche

Tablet robusti: cosa sono e caratteristiche
29 Aprile 2022 HSweb

I tablet robusti anche conosciuti come tablet industriali o rugged tablet, sono dei dispositivi mobili solo all’apparenza simili ai classici tablet presenti in commercio.

Come vedremo in questo articolo, i tablet robusti sono molto più che semplici tablet.

Indice dei contenuti

Tablet robusti: cosa sono e caratteristiche. 1

Che cosa sono i tablet robusti?. 1

Caratteristiche dei Tablet industriali 1

Ambienti difficili 2

I tablet robusti: sono tanto altro. 2

I rugged tablet disponibili 2

Serie HST. 3

Serie AAEON.. 3

Serie RUGGON.. 3

Serie GETAC. 3

Che cosa sono i tablet robusti?

Si tratta di dispositivi realizzati per facilitare il lavoro in ambienti industriali difficili caratterizzati dalla presenza di agenti esterni quali: polvere acqua liquidi in generale virgola e resistono alle cadute e alle vibrazioni.

I tablet robusti sono la risposta alle nuove esigenze portate dall’Internet of Things e dall’industria 4.0.

A prima vista possono sembrare dei semplici tablet protetti da una resistente custodia.

In realtà sono dispositivi fondamentali per migliorare le performance lavorative, per aumentare i livelli di sicurezza all’interno delle aziende e per gestire al meglio l’ingente e crescente flusso dei dati dall’interno e dall’esterno.

La maggior parte dei tablet monta sistemi operativi Windows 10 o Android.

Hardware Solutions dispone di tablet di varie tipologie di diversi: gradi di resistenza, prestazioni e grandezza dello schermo.

Lo schermo è un’altra componente caratterizzante dei rugged tablet.

Infatti, i dispositivi sono studiati per non affaticare gli occhi l’operatore e rendono un’ottima luminosità anche in presenza di forti fonti di luce.

Caratteristiche dei Tablet industriali

I tablet industriali sono la risposta alle novità introdotte dalla produzione 4.0.

L’elevato livello di automazione presente oggi crea l’esigenza di monitorare continuamente il funzionamento di tutti i macchinari.

Tecnologie quali l’automazione e in generale l’Internet of Things per essere implementate al meglio richiedono dispositivi in grado di garantire la massima connettività tra i macchinari ma anche di garantire un perfetto e continuo monitoraggio dell’intera linea di produzione.

Un tablet industriale permette ai lavoratori di ricevere immediatamente notifiche, di analizzare i dati in tempo reale, di connettersi a uno o un altro macchinario grazie ai sensori in wireless presenti sugli stessi.

In generale l’operatore può effettuare diagnosi e talvolta delle riparazioni a distanza migliorando così l’efficienza e la qualità della produzione.

Ambienti difficili

I tablet industriali siano oggi un dispositivo imprescindibile per la gestione dell’automazione e allo stesso tempo garantiscono un’ottima resistenza a tutti gli agenti esterni presenti in varie organizzazioni.

I tablet industriali infatti sono studiati per resistere all’acqua, alle cadute, agli urti, al fumo, tutto ciò senza rinunciare a un’elevata potenza di calcolo.

Queste caratteristiche rendono i tablet industriali unici ben diversi dai classici tablet commerciali sia a livello di prestazioni sia a livello di resistenza.

I tablet robusti: sono tanto altro

Oltre quanto già riportato, i tablet robusti sono tanto altro.

Tali dispositivi oggi possono essere considerati come basilari ogni qualvolta un’organizzazione ha l’esigenza di raccogliere e analizzare i dati.

Troviamo i dispositivi presso le catene di distribuzione, nei magazzini nel settore dell’edilizia della sicurezza e si rivelano altresì molto utili per servizi di assistenza sul campo.

Tra le operazioni comunemente gestite mediante tablet industriali vi è quindi l’ottimizzazione di operazioni quali:

  • Stoccaggio
  • Ordini di lavoro
  • Gestione di pagamenti
  • Elaborazione delle richieste di assistenza
  • Servizi di emergenza
  • Raccolta dati
  • Visualizzazione d’immagini o video.

L’elevata capacità di gestire più operazioni contemporaneamente assicura il successo nell’andare incontro alla maggior parte delle sfide che si trova ad affrontare un’organizzazione.

Hardware Solutions dispone dei migliori tablet industriali e dell’esperienza necessaria per fornire ai clienti il supporto nella scelta e nella configurazione dei tablet industriali.

I rugged tablet disponibili

Consultando il vasto elenco di rugged tablet presenti in commercio si possono notare i diversi sistemi operativi montati dal dispositivo: Windows 10 pro e Android e le diverse dimensioni dei display. Questi vanno da un minimo di 7’’, fino a un massimo di 12.1’’. La tecnologia touch screen è presente in ogni tablet industriale. Tra le altre caratteristiche:

  • le numerose forme di comunicazione in wireless disponibili tra cui Bluetooth 4G GPS e altre;
  • la possibilità di montare il dispositivo su un carrello elevatore e su altri supporti;
  • la presenza di numerose porte dalla classica USB ed Ethernet;
  • la possibilità d’implementare cuffie e microfoni tastiere.

Sono inoltre disponibili custodie e cinghie affinché il trasporto dei tablet possa essere più confortevole.

Hardware Solutions dispone di tablet tra cui: serie HST, serie AAEON, serie GETAC, serie RUGGON, serie APLEX.

Serie HST

I tablet serie HST montano il sistema operativo Android o Windows, in tutta la gamma da 6″ a 12″.

Tra i palmari rugged industriali, la serie offre anche un palmare di soli 5”. È ideale come supporto per il coordinamento di tutte operazioni che non necessitano grandi schermi, ergonomico e leggero per essere tenuto in mano per tutta la durata delle operazioni.

Serie AAEON

I tablet serie AAEON montano processori Celeron o Pentium,  un sistema operativo Android o Windows 10.

Della serie disponiamo tre modelli diversi per grandezza del display da un minimo di 7” fino a un massimo di 11,6”.

Serie RUGGON

I tablet della serie RUGGON sono dotati di processore Intel. Montano un sistema operativo Windows 10 o Android offrono la possibilità di aggiungere  numerosi accessori opzionali, tra cui il lettore delle impronte, il barcode con OCR. Tutti i prodotti sono configurabili per essere utilizzati come supporto su camion, muletti e veicoli di ogni genere.

La serie include il modello CHASER un computer rugged caratterizzato dal display Full HD, montaggio VESA certificato CE, FCC Class B, E-mark, MIL-STD-810H.

Serie GETAC 

Infine, La serie GETAC include numerosi tablet industriali, divisi per modello, dimensioni e funzionalità.

Ad esempio, il modello MX 50 è caratterizzato da un processore Intel Atom, sistema operativo Android, RAM DDR2 da 2 GB espandibile fino a 4 GB, un display di 5,7 pollici.

Un altro modello disponibile della serie è il GETA T800, il dispositivo monta un processore Atom e un sistema Windows 10 pro. Dispone di 4 GB di RAM espandibili fino a 8 è una webcam in Full HD.

Alcuni modelli della serie GETAC sono inoltre certificati ATEX per essere adoperati in ambienti industriali a rischio.